Come vincere alle scommesse sportive

come vincere alle scommesse

Si può realmente vincere alle scommesse?

La domanda che molti scommettitori di vecchia data e neo scommettitori non si fermeranno mai di chiedere è se esiste realmente un metodo o un sistema che ti permetta di vincere alle scommesse sempre. Purtroppo vi dico già che vincere alle scommesse senza fare nulla è impossibile, per poter vincere e soprattutto riuscire a battere il banco -cosa non semplice- bisogna capire che ci sono dei fattori incontrollabili che mai ci permetteranno di dire che si può vincere alle scommesse in maniera matematica.

Per poter vincere prima bisogna capire come funzionano i giochi e soprattutto bisogna essere avere un vero e proprio piano di bet.

come vincere alle scommesse

I 10 consigli per vincere alle scommesse:

1) Non giocare più di quel che puoi
E’ scientificamente provato che quando uno alza il tiro e incomincia a giocare cifre più grandi puntualmente perde.

2) Cercare di dedicare un budget ben preciso alle scommesse e che sia ininfluente per te
Esatto, giocare con i soldi che ti servono per la vita quotidiana è decisamente sbagliato, perché così facendo rischierai di giocare troppo con timore di perdere e quindi perderai.

3) Avere le idee chiare
Vuoi giocare scommesse multipla, raddoppio scommesse o scommessa singola? Questo cambia notevolmente lo schema di gioco che dovrai attuare nelle tue puntate.

4) Gestire bene le proprie puntate
Se sei un giocatore a cui piace puntare tanto per prendere poco, sappi che questa tipologia di gioco è dura da poter sostenere, in quanto ti espone spesso con grossi capitali investiti che hanno poche possibilità di essere vincenti. Cercate quindi di giocare cifre moderate con la vostra migliore tecnica nei raddoppi, singole o multiple!

5) Non puntare 2 euro per prendere 2000 euro, sono buttati via!
Non smetterò mai di dirlo, finché uno è in vincita con le scommesse e vuole buttare via due euro per fare un colpo stratosferico lo posso anche concepire ma giocare da scommettitore perdente, 2 euro per cercare di sbancare è decisamente un pessimo approccio per vincere alle scommesse.

6) Informati sugli eventi!
Leggi i maggiori quotidiani o siti web di notizie sportive, cerca di capire lo stato di forma delle due squadre, gli eventuali problemi societari, gli squalificati, gli infortunati, insomma di quella partita devi conoscere tutto, anche quanti fili d’erba ci sono sul campo di gioco!

7) Se sei indeciso, non giocare!
Se trovi i palinsesti brutti con il massimo dello spettacolo che sia il campionato di seconda divisione svedese, ecco, lascia fare e attendi i palinsesti migliori.

8) Gioca massimo 5-6 partite:
Anche se sei amante delle multiple evita di fare dei listoni da 10 partite perchè tanto vai tranquillo che perderai e qualora vincerai, comunque vorrà dire che le vincite non ripagheranno mai le perdite.

9) Se puoi, cerca di seguire in diretta la partita:
Cerca di seguire la partita in streaming perchè così facendo puoi vedere se la tua squadra o il tuoi pronostico è fattibile o meno e se gli eventi di sortita sono sfavorevoli Copriti LIVE! Se ad esempio tu hai giocato goal e la partita al 50″ è ancora 0-0 con le squadre che hanno totalizzato 3 tiri in porta totali allora direi che puoi tranquillamente giocare e coprirti con il no-goal o se vuoi azzardare giocare direttamente risultato esatto live 0-0.

10) Bilancia le tue puntate
Se giochi tutto, multiple raddoppi singole e qualsiasi cosa trovi, sappi almeno bilanciarci le puntate! Supponiamo che giochi 10 euro su una singola, allora non puoi giocare 10 euro anche su una multipla ma scommetti magari 2 o 3 euro massimo! Imposta un limite massimo di puntata per schedina e gioca bilanciando appunto le tue bet.

Staff Mondo Pronostici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *